venerdì 16 novembre 2007

CBS unveils free WiFi zone plan (NYC)

Decisamente simpatica l'iniziativa della CBS qui

D'altra parte se le telco vanno verso le media company, le media si comportano in maniera speculare.

L'audience che può raggiungere un format simile, considerando i "pendolari" della Midtown Manhattan è veramente strepitoso (PC, PDA e telefonini wi-fi).

A differenza di quanto succede in Europa, la CBS offre la connettività gratuitamente, le revenue arrivano dalla pubblicità.

Le media company sono abituate a ragionare in termini di piani editoriali (che sembra ben chiaro in questo servizio) e di sponsor (che sono presenti in questo format).

L'articolo poi cita anche il wi-fi come un strumento per attirare le persone in determinati luoghi, esempio sono Starbucks e McDonald's. Non vi è dubbio che una commodity di questo tipo fidelizza il cliente.

Non è poi tanto diverso dalla Gazzetta dello Sport lasciata quasi per caso ... sul tavolo dei bar!

giovedì 15 novembre 2007

Giulio Pia è arrivato !

Il quattordici novembre alle ore quindici e cinquantatre minuti è nato Giulio di 3,390 chilogrammi e 52 centimetri di lunghezza.

martedì 13 novembre 2007

Ecco il decreto sui diritti TV (e radio)


Scaricatelo qui


Molto interessante:
"...
L’organizzatore della competizione, al fine di sostenere lo sviluppo e la
crescita delle piattaforme emergenti, e' tenuto a concedere in licenza
direttamente a tali piattaforme diritti audiovisivi, ivi inclusa una quota
rilevante dei diritti relativi alla prima messa in onda, adatti alle caratteristiche
tecnologiche di ciascuna di esse, a prezzi commisurati all’effettiva
utilizzazione, da parte degli utenti di ciascuna piattaforma, dei prodotti
audiovisivi.
..."

Quindi conta l'utilizzo della piattaforma, invece del possibile bacino di utenza.